fbpx
L’uva, i benefici del frutto di Settembre

L’uva, i benefici del frutto di Settembre

uva dok

Simbolo di Settembre.

Un vero e proprio toccasana per la nostra salute perchè ricca di principi utilissimi per il nostro organismo.

Bianca o nera non importa.Tutte le varietà di uva fanno bene. L’unica differenza è rappresentata dal sapore e dalla diversità di antiossidanti presenti al suo interno.

L’uva comincia a popolare le nostre tavole con l’inizio della stagione autunnale. I benefici della cura dell’uva sono numerosi, e li potrete osservare fin dai primi giorni: grazie a questo trattamento purificherete l’intestino e il fegato, eliminerete le tossine in eccesso, rafforzerete le pareti dei vasi sanguigni (soprattutto se mangerete uva nera).

Il meglio della natura!

L’uva è ricca di:

  1. Sali minerali come potassio, fosforo, magnesio e manganese, utili al nostro corpo perché favoriscono la digestione;
  2. Antiossidanti: fondamentale è la presenza di numerosi polifenoli presenti all’interno dell’uva;
  3. Zuccheri come fruttosio e glucosio, che rende un consumo eccessivo dell’uva controindicato a chi soffre di diabete;
  4. Vitamine come la A, la C (utile per rafforzare il sistema immunitario in vista dei primi freddi) e alcune del gruppo B.
Autore: Leonenzo Leoncino - Supermercati Dok Santo Spirito